“Confcommercio ripropone per l’ 11° anno consecutivo “Bassano Sotto le Stelle”. Una kermesse di intrattenimenti con ballerini, attori e musicisti provenienti da tutta Europa che animeranno il centro di Bassano per tutti i mercoledì di luglio.

Eventi e intrattenimento di grande qualità in circa 20 punti spettacolo ogni sera per tutti i mercoledì di luglio, organizzati dalla Confcommercio in stretta collaborazione con Operaestate Festival, l’amministrazione comunale di Bassano del Grappa e il fondamentale contributo di tutti i commercianti aderenti che sono riconoscibili grazie all’adesivo “Noi sosteniamo Bassano Sotto Le Stelle 2023” .

Una macchina organizzativa straordinaria per un evento che coinvolge circa un migliaio di operatori tra artisti, tecnici, personale per la sicurezza, medici e collaboratori vari, tutto per garantire la buona riuscita di questo evento.

Una proposta per dare slancio all’economia delle attività del centro e per far vivere al pubblico un’aria di festa con stile ed eleganza in sintonia con la bellezza della Città.

PROGRAMMA BASSANO SOTTO LE STELLE 2023

Mercoledì 5 luglio h 21.30 – Bassano del Grappa, Piazze e Vie del Centro Storico
LE BAL della compagnia francese CIE REMUE MENAGE
Prima Nazionale
Spettacolare parata, per comunicare a tutti l’inizio della “festa”. Una magica e lucente carrozza, trainata da un cavallo colossale percorrerà le strade di Bassano, accompagnata da fantastici trampolieri, lampionai, “signore paralume” che svolazzano in giro e infine i due protagonisti: due amanti evanescenti. Insieme a loro anche personaggi che scappano dai dipinti di Renoir, Degas e Mucha e invitano il pubblico in un mondo stravagante. Protagonista la Compagnia francese Remue Ménage che da oltre 15 anni crea mondi onirici luminosi e in movimento associando diverse arti: danza, musica, circo, teatro. Un mélange di discipline che nutre la materia artistica e scenica sviluppata da una Compagnia celebre a livello internazionale per l’originalità dei suoi universi, per i suoi allestimenti luminosi unici, per la qualità e diversità dei suoi artisti.

________________________________________________________________________

Mercoledì 12 luglio h 21.00 – Bassano del Grappa, Piazze e Vie del Centro Storico
ARTISTI VARI / BACAN
Bassano City of Jazz

Un’autentica invasione pacifica a tempo di musica, per riempire la città di suoni e melodie nel corso di un’intera serata, e per sfidarsi a colpi di note. Improvvisazioni e jazz standard, risuoneranno nelle piazze e nelle vie, nei luoghi simbolo della città e in quelli più inediti, per un ricchissimo programma che farà di Bassano, per una sera, la città del Jazz. Inediti incroci di armonie che si rincorrono da un lato all’altro della città in un ideale dialogo tra strumenti. Diverse le location abitate da formazioni musicali per un programma a cura della giovane associazione musicale Bacàn.

________________________________________________________________________

Mercoledì 19 luglio h. 21.00 – Bassano del Grappa, Piazze e Vie del Centro Storico
ARTISTI VARI
Bassano Città di Circo

– El Bechino in Horror puppets
– Creme Brulè in Circo Cerini
– Jorik C’è in Dai che ce la fai!
– Mariam Sallam in Habitat-O
– Fiammetta Lari in Kovacs
– Alessandro Alegria in The Dini show

Una serata interamente dedicata alle arti circensi in centro storico. In programma l’Horror puppets show di El Bechino, artista bassanese che si esibisce nei più importanti festival internazionali; mentre Creme Brulè crea uno spettacolo suggestivo di giocoleria e fuoco. Le acrobazie continuano con lo specialista di equilibrismo e giocoleria Jorik, mentre Mariam Sallam domina leggerezza, forza ed equilibrio, proprio come Fiammetta Lari, che volteggia nell’aria tra tessuti, corde e danza acrobatica. Non manca anche la magia con Alessandro Alegria, che si ispira agli spettacoli di magia delle corti antiche.

____________________________________________________________________

Mercoledì 26 luglio h 21.00 – Bassano del Grappa, Piazze e Vie del Centro Storico
ARTISTI VARI
Bassano Dance Raids

Dance Raids porta la danza nei luoghi più frequentati e più sorprendenti della città: piazze e angoli nascosti, per animarli con la danza e incontrare i pubblici più diversi. Quest’anno il programma si articola con il coinvolgimento delle scuole di danza di diversi generi, dal hip hop ai balli caraibici e dalla danza moderna sotto le diverse sfaccettature. Nei posti strategici del centro storico le scuole daranno il meglio a rotazione per tutta la serata.